Lavori di miglioramento sismico e ristrutturazione della Palazzina denominata “Medici” per la realizzazione degli uffici del “JLF HQ – Join Landing Force Headquarters”

Lavori di miglioramento sismico e ristrutturazione della Palazzina denominata “Medici” per la realizzazione degli uffici del “JLF HQ – Join Landing Force Headquarters”

DESCRIZIONE DELL'OPERA

Nell’ambito del progetto di rivitalizzazione della Capacità Nazionale di Proiezione del Mare, la sede del Comprensorio Difesa di Brindisi ospiterà, presso la palazzina P.G. 70 – denominata “Medici” – il Comando Interforze della Forza di Sbarco (JLF HQ – Joint Landing Force Headquarters).

La Palazzina Medici è sita all’interno del Comprensorio Difesa di Brindisi, nelle vicinanze di Porta Vittoria e costeggia il fossato adiacente il viale della Libertà. Presenta forma trapezoidale e si sviluppa su tre livelli fuori terra (piano rialzato a quota + 1,20 m, piano primo a +6,20 m e piano copertura a 11,05 m).

E’ realizzata integralmente in muratura (conci di natura calcarenitica regolarmente tagliati e squadrati), sia nella parte in elevazione che in fondazione, con orizzontamenti costituiti da volte e archi. L’immobile, sottoposto a vincolo storico, presenta le facciate caratterizzate da coronamenti, marcapiani e un basamento in marmo di altezza 1.50 m, finestre ad arco a sesto ribassato, da un elegante balcone al centro della facciata principale in corrispondenza del piano “nobile”, nonché da scale esterne corredate di balaustre in pietra. L’intervento da eseguire è finalizzato alla verifica di vulnerabilità sismica oltre alle opere di recupero e rinfunzionalizzazione degli spazi esterni ed interni della palazzina che verranno adibiti a quartier generale del Comando Interforze della Forza di Sbarco JLF – Join Landing Force Headquarters.

SERVIZIO SVOLTO

Verifica statico-sismica e progetto di fattibilità tecnico ed economica.

GALLERIA

  • Località
    Brindisi
  • Share